Ultimi post pubblicati

Grani di miglio sul nostro viso: vediamo di cosa si tratta.

grani di miglio foto principale

Sarà capitato almeno una volta nella vita di notare questi piccoli inestetismi sulla nostra pelle o almeno ne avrete sentito parlare, ma cosa sono i grani di miglio? Perché compaiono? Scopriamone di più.

Che cosa sono e quali le cause della loro comparsa?

I grani di miglio, detti anche pietre di sole, si presentano come dei piccoli puntini bianchi di pochi millimetri, in effetti si tratta di cisti contenenti cheratina, una proteina che si accumula sotto la pelle. Di solito compaiono sul viso, in particolare nella zona del contorno occhi e degli zigomi, sulle guance e intorno al naso. In realtà possono comparire su ogni tipo di pelle, senza alcuna distinzione tra pelle secca, mista o grassa e a qualsiasi età.

Il perché della loro comparsa è da ricercarsi nelle nostre abitudini, talvolta l’utilizzo di make up, di creme e cosmetici particolarmente aggressivi non fanno altro che alterare le funzioni fisiologiche della pelle, riempiendo i pori della pelle non consentendole di respirare nel modo giusto, favorendo così la fuoriuscita di queste piccole cisti bianche. Oltre quindi ai prodotti che utilizziamo per la nostra bellezza, anche il dimenticare di struccarsi o non farlo nel modo giusto aumenta notevolmente le probabilità della loro comparsa, e in più anche i raggi del sole ne sono la causa, infatti è sempre consigliabile indossare occhiali da sole per evitare problemi.maschera

Come rimediare al problema?

Vediamo quali sono i passaggi per rimuovere i grani di miglio.

Prima di tutto bisogna esfoliare la pelle ed è consigliato iniziare con un ottimo scrubPoi continuare ad utilizzare delle creme esfolianti da applicare delicatamente sulla pelle con dei movimenti circolari così da ridurre progressivamente i grani di miglio. È possibile trovare anche creme esfolianti proprio contro questo inestetismo a base di acido glicolico oppure di altri acidi naturali che aiutano a rimuovere gli strati superficiali e liberare la pelle dai grani di miglio.

Si possono inoltre applicare delle maschere alla frutta che sono in grado di esfoliare chimicamente la pelle con gli acidi naturali delle frutta. Queste maschere viso a base di frutta, in particolare di fragole, pomodori e kiwi devono essere fatte in modo regolare più volte a settimana per riuscire ad avere un miglior risultato contro queste cisti.

Qualora però creme esfolianti e maschere alla frutta non dovessero fare effetto è possibile rimuovere i grani di miglio da un dermatologo, basteranno pochi minuti per rimuoverli definitivamente. In particolare con l’utilizzo di piccoli aghi il medico provvederà a forare la cisti facendo uscire il contenuto. Meglio non provare a farlo da soli o da persone non qualificate, si possono creare infezioni.

detergere visoImportante è prevenire!

Si sa la prevenzione è la nostra alleata e anche in questo caso ci aiuta molto, non solo per questi piccoli inestetismi ma per l’intera bellezza della nostra pelle. La comparsa dei grani di miglio sono difficili da sconfiggere soprattutto quando compaiono in zone del viso molto delicate, quali le palpebre.

L’attenzione va rivolta verso la scelta dei prodotti che di solito utilizziamo per idratare e curare la nostra pelle. Indifferentemente dal tipo di pelle che abbiamo occorre sempre acquistare creme prive di siliconi e con altre sostanze che posso intaccare il ph naturale della pelle, si consiglia infatti l’utilizzo di un sapone quello di aleppo. Allo stesso tempo bisogna fare attenzione ai prodotti per il make-up  che acquistiamo, mirando le nostre scelte sempre verso prodotti naturali, oltre che a prodotti per la pulizia estremamente delicati.

Quando invece siamo al mare è sempre bene mettere una crema protettiva oltre che gli occhiali da sole, ottimi per proteggere anche la nostra vista.

Scopri la nostra linea per i trattamenti viso più adatta a te.

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Inserisci la tua mail per ricevere
tutti gli aggiornamenti del blog

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy