Ultimi post pubblicati

Frutta e verdure per dimagrire tra Maggio e Giugno

tra le verdure per dimagrire i piselli sono ottimi

Con cosa ci delizieranno Maggio e Giugno e quali saranno gli ortaggi che aiutano il nostro peso forma?

Nel bel mezzo della stagione primaverile la natura ci offre frutti e ortaggi di stagione, che rappresentano un ottimo compromesso tra buon gusto e interessanti proprietà nutrizionali, per non parlare dei benefici effetti depurativi di alcune verdure per dimagrire.

Ogni stagione porta con sè alimenti naturali che rispecchiano le esigenze nutrizionali degli individui, in relazione alla temperatura, al metabolismo e a tutti quei parametri che potrebbero influire sulla qualità della vita alimentare. Si può ben notare come molto spesso gli alimenti si adattino in modo ineccepibile alla varietà di colori della natura: più spenti in inverno, molto cotti in autunno, bizzarri in estate, e colorati in primavera.

Al di là dell’aspetto cromatico o morfo-strutturale la natura, da vera maestra, fornisce ai propri abitanti gli alimenti che più si adeguano a soddisfare i fabbisogni dell’organismo nelle determinate fasi stagionali. E’ necessario, infatti, fare in questo periodo una buona scorta di sali minerali e acqua per affrontare i primi caldi di stagione, ma anche una buona dose di carotenoidi non guasta per rafforzare il sistema immunitario, indebolito dal lungo ed estenuante freddo dell’inverno, regalando anche un utile supporto alla tintarella.

Da non sottovalutare inoltre l’efficacia che le verdure di stagione possano avere nella possibilità di perdere qualche chilo di troppo, magari iniziando proprio a disintossicare l’organismo dalle tossine. E’ quindi importante prediligere la frutta e verdura di stagione, a km 0 e biologica, in quanto ci permette di usufruire di un prodotto più fresco rispetto alla larga distribuzione, che non dovrebbe risentire di utilizzi di prodotti chimici, quali ad esempio diserbanti o pesticidi o ancora di sostanze che incrementano la crescita in modo non del tutto naturale e che appesantiscono l’organismo di molecole tossiche. Maggio così ci permette di eliminare gli eccessi, mediante alcune verdure per dimagrire. Vediamo nel dettaglio quali sono.

 

Verdure per dimagrire: legumi ma non solo…

Tra le verdure per dimagrire, presenti maggiormente nell’orto nel mese di maggio troviamo i piselli e le fave: entrambi fanno parte della famiglia delle leguminose, quindi sono una fonte non indifferente di ferro e proteine; si possono assumere fresche o anche cotte moderatamente, in modo tale da non eliminare i sali minerali di cui dispongono nella loro composizione fresca e per evitare di denaturare le vitamine contenute.

Le fave sono ricche di vitamine del gruppo B, che intervengono nella regolazione di vari processi, rendendosi disponibili per il corretto funzionamento del sistema nervoso, per il controllo del tono muscolare, per il funzionamento epatico e sono importanti anche per il corretto mantenimento delle strutture cutanee. Sono anche ricche di fibre che aiutano la motilità intestinale, favorendo l’eliminazione dei rifiuti provenienti dalle vie cataboliche. Bisogna però fare attenzione, in quanto possono provocare seri danni, portando alla morte in modo quasi istantaneo nei soggetti affetti da favismo.

I piselli, tra le verdure per dimagrire, contengono maggiori quantità di proteine rispetto alle fave, presentano anch’esse vitamine B, ma anche la vitamina A ed inoltre minerali quali: ferro, magnesio, sodio, potassio e fosforo, importanti per l’omeostasi idrosalina e per ridurre il senso di spossatezza primaverile. Grazie alla presenza di acqua e proteine forniscono al corpo i mattoncini essenziali per mantenere il giusto tono muscolare e non incrementano la massa grassa.

gli asparagi si trovano sempre tra le verdure per dimagrire perchè aiutano e depurarsi

Gli asparagi aiutano ad eliminare le tossine accumulate nell’organismo.

Gli asparagi sono dei germogli che crescono spontanei, ma si trovano sempre più spesso coltivati; possiedono ottime proprietà depurative per il fegato e favoriscono la diuresi, con forte potere detossificante e anche antiossidante per l’organismo. E’ grazie alle loro proprietà benefiche che il corpo migliora la rimozione delle tossine accumulate in eccesso durante il periodo invernale. Sembra anche che riducano l’insorgenza di calcoli renali e siano un buon ausilio per i problemi di gotta. Tra le sostanze maggiormente presenti si trova l’acido folico, importante nella stimolazione del midollo osseo per la produzione dei globuli rossi, ma contengono anche vitamina A, B e sali minerali. Disintossicarsi è importante, e potresti farlo anche meglio abbinando all’alimentazione giusta anche un prodotto naturale efficace come il nostro Fito D, integratore naturali ottimo per depurarsi.

Anche I ravanelli si trovano tra le verdure per dimagrire, e cominciano ad essere presenti già dal mese di maggio e vengono consumati prevalentemente crudi nelle insalate o per contorno. Hanno un alto contenuto di ferro, vitamine B e C; a questi ortaggi vengono attribuite proprietà diuretiche, detossificanti e stimolatrici della cistifellea e anche antiallergiche, indicati per chi soffre di celiachia, in quanto non contengono glutine. Anche le intolleranze alimentari possono infatti influire sull’aumento ponderale e la celiachia sta divenendo un disturbo molto diffuso, quindi è bene fare attenzione anche a questo aspetto.

Ancora si possono trovare i carciofi, pianta tipicamente mediterranea con notevoli proprietà nutrizionali. In primo luogo sembra che il loro contenuto di cinarina favorisca la stimolazione epatica e il rilascio di bile, che incentiva la riduzione del colesterolo, dunque è un nutriente epatostimolante e ipocolesterolemizzante, riducendo anche l’ossidazione di molecole di colesterolo cattivo LDL ed inoltre sembra che il suo effetto sia apprezzabile anche in caso di problemi gastrici e sindrome da colon irritabile. Riducendo il colesterolo contrastano l’accumulo di grasso, perciò possono essere considerate verdure per dimagrire. Per la salute del fegato in particolare, puoi aiutarti con il nostro integratore naturale Dhyma Detox, che ti aiuta a perdere peso proprio intervenendo sull’attività di questo organo e contribuisce ad eliminare le scorie dall’organismo.

 

E dopo le verdure per dimagrire, siamo alla frutta…

Tra i frutti che principalmente possono colorare le nostre tavole in questo mese invece ci sono le fragole: frutti ricchi di acqua, essenziale in questo periodo per la corretta idratazione dell’organismo. La proprietà importante è che influenzano positivamente il metabolismo, grazie alla presenza di enzimi che migliorano la digestione delle molecole lipidiche, attuando un incremento del catabolismo. Insomma vere alleate per la vicina prova costume!!!  Sono anche ricche di fibre che richiamano acqua nel lume intestinale, favorendo l’eliminazione di sostanze di rifiuto; contengono inoltre vitamina C e potassio, acido folico importante anche per le strutture neuronali e risultano ottimi antiossidanti contro i radicali liberi. A proposito di invecchiamento cellulare, l’integratore Vital Oxy ti può aiutare a ritrovare energia, e riprenderti dallo stress e a frenare questo processo.

dopo le verdure per dimagrire abbiamo le ciliege, la frutta che ci aiuta a mantenere la forma

Le ciliege, un frutto di stagione ricco di acqua e sali minerali.

Rimanendo sui frutti rossi e succosi, le ciliegie cominciano a trovarsi verso la seconda metà di maggio e rappresentano una vera prelibatezza con il loro gusto dolce, il contenuto di acqua e sali minerali, ma anche di vitamine A e C, che conferiscono loro una certa importanza nutrizionale.

Le nespole sono frutti particolari che crescono a grappoli, di colore giallo-arancio e ricche di vitamine C e calcio. Sono molto gustose e con proprietà particolari, legate al grado di maturazione: possono essere astringenti se consumate ancora acerbe, mentre al contrario risultano lassative se assunte molto mature, dunque utili nel caso di stipsi. Se soffri proprio di stitichezza quindi assumine di più e se vuoi ottenere risultati efficaci su questo problema puoi provare il nostro integratore naturale in capsule Ti Regola, leggi qui per approfondirne composizione e caratteristiche.

Ovviamente associati alle novità stagionali ci sono anche quei frutti che si possono reperire tutto l’anno come: mele, pere, banane e ancora kiwi e arance, ma ricordiamo che ad ogni stagione è associato un particolare insieme di alimenti che influenzano positivamente la funzionalità del nostro corpo, quindi è preferibile variare l’alimentazione e fare il pieno di sostanze utili ad eliminare gli eccessi.

 

Qual è la frutta e verdura di stagione che voi preferite?

Sapevate che tra le verdure per dimagrire c’erano anche questi alimenti?

 

Autore: Ivana Infantino

 

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy

(2) Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Inserisci la tua mail per ricevere
tutti gli aggiornamenti del blog

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy