Ultimi post pubblicati

Abbassare il colesterolo a tavola in 20 semplici mosse

20 segreti per evitare il colesterolo alto

Il colesterolo è una delle grandi problematiche che la società moderna deve affrontare: abitudini scorrette, vita frenetica, pasti veloci e non bilanciati possono sottoporci all’elevato rischio di incorrere poi nel colesterolo alto.

Qui di seguito ti elenchiamo alcuni consigli per abbassare il colesterolo a tavola che la rivista “Medico E Paziente” ha evidenziato.

Non sono delle dritte impossibili da seguire, per cui vale la pena conoscerli e tenerli in considerazione quando decidiamo la nostra alimentazione.

 

Abbassare il colesterolo: i primi 5 trucchi per iniziare

  1. Riduci il consumo giornaliero di alimenti ricchi di colesterolo: l’apporto di colesterolo non deve superare i 300 mg al giorno.
  2. Limita l’assunzione di uova a un massimo di due alla settimana, in quanto un tuorlo d’uovo contiene circa 250 mg di colesterolo.
  3. Non associare al consumo di uova quello di altri alimenti ricchi di colesterolo (insaccati, formaggi e carni rosse). Nell’altro pasto è poi preferibile consumare pesce, legumi o carni bianche con pasta, pane ortaggi e frutta.
  4. Utilizza l’olio extra vergine d’oliva e oli vegetali per il condimento dei cibi, evitando burro, margarina, lardo e strutto, questo aiuta molto ad abbassare il colesterolo.
  5. Evita gli oli di palma e di cocco IDROGENATI, che sono oli vegetali ad elevato contenuto di grassi saturi, di cui sono ricchi i prodotti da forno e in generale i dolci e i biscotti dell’industria, spesso indicati semplicemente con oli vegetali.

 

Altri 10 mosse utili ad abbassare il colesterolo: dalla cottura dei cibi fino agli integratori alimentari

  1. i fagioli prevengono il colesterolo alto

    Il consumo di fagioli e altri legumi consente di mantenere adeguati livelli di colesterolo nel sangue

    Per la cottura e la frittura è preferibile utilizzare olio di oliva o, in alternativa, olio di semi di arachide; gli altri oli vegetali (girasole, soia, mais, sesamo) devono essere consumati preferibilmente a crudo.

  2. Aumenta il consumo di legumi, ceci, fagioli, lenticchie e fave, di verdure e ortaggi e di frutta fresca.
  3. Aumenta il consumo di pane e pasta, preferibilmente integrali, in quantità controllate se coesistono problemi di sovrappeso. Evita la pasta all’uovo.
  4. Vuoi veramente abbassare il colesterolo? Devi abolire o ridurre drasticamente il consumo di dolci, biscotti, creme, panna, gelati, torte, merendine, patatine fritte, cacao e cioccolato.
  5. Evita gli insaccati, limitandoti al consumo occasionale di prosciutto crudo o cotto magri e quando li mangi fai attenzione ad eliminare la parte grassa.
  6. Abolire dalla dieta le frattaglie cervello, fegato, cuore e rene di bovino, trippa.
  7. Riduci drasticamente il consumo di formaggi, ad eccezione della ricotta di vacca e di pecora e dei formaggi light; assumere latte parzialmente o totalmente scremato e yogurt magri.
  8. Consuma una porzione di 200 grammi di pesce due volte la settimana, in particolare merluzzo, pesce azzurro e salmone, evitando i crostacei e vedrai che dopo un pò di tempo si comincerà ad abbassare il colesterolo.
  9. Aumenta, in modo controllato se coesiste un problema di sovrappeso, il consumo di frutta oleosa, come arachidi, mandorle, noci e nocciole.
  10. Assumi integratori ad alta concentrazione di fibre idrosolubili (psyllium, gomme, mucillagini, glucomannani, galattomannani come il guar) con intervallo di 3-4 ore dalla eventuale assunzione di altri farmaci, nel cui assorbimento possono interferire.

 

Vuoi ulteriori consigli per abbassare il colesterolo? Leggi gli ultimi 5….

  1. evitare i prodotti da forno per il colesterolo

    I prodotti da forno vanno evitati o limitati nel consumo perchè contengono burro, latte intero e altri grassi saturi che favoriscono il rischio di colesterolo alto

    Ripristina e manteni il peso fisiologico abituale, associando un regime dietetico a un programma di attività fisica.

  2. Non consumare più di 3 tazzine di caffè al giorno, evitando quello decaffeinato, che ha un effetto ipercolesterolemizzante.
  3. Evita il consumo di alcool; ma se lo gradisci, è opportuno non superare il limite di 1 bicchiere di vino al giorno per le donne e 2 bicchieri per gli uomini.
  4. Fai molti pasti al giorno, preferibilmente 6: prima colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda, cena e spuntino serale, perché tale distribuzione dei pasti permette di abbassare il colesterolo più facilmente.
  5. Evita il consumo della maggior parte dei prodotti da forno che contengono elevate quantità di colesterolo perché utilizzano tuorli d’uovo, burro, latte intero e in genere grassi saturi. Ricordati anche di non consumare i cibi dei fast-food.. Sono tanto buoni si ma davvero deleteri sotto questo punto di vista!

 

Come dicevamo, tutti questi consigli ideali per abbassare il colesterolo sono alla fine dei piccoli dettagli che potranno cambiare sensibilmente la qualità della nostra vita, perché alla base di una corretta alimentazione, ci sono regole che vanno conosciute, verificate e fatte nostre, in modo da raccogliere nel tempo tutti i benefici a loro legati.

 

Soffri di colesterolo alto? Cosa fai per abbassare il colesterolo? Ti sei ritrovato in questo articolo?

Raccontaci la tua esperienza con un commento!

 

 

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Inserisci la tua mail per ricevere
tutti gli aggiornamenti del blog

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy