Ultimi post pubblicati

5 + 5 consigli per una sana nutrizione dei tuoi bambini – Parte I


Il modo di alimentarsi non è innato ma si apprende, proprio da piccoli.

Se abitueremo i nostri bimbi a mangiare sano, essi avranno più probabilità di alimentarsi correttamente anche da adulti.

Il problema è che oggi siamo in una società dove si cucina veramente poco, perchè non si ha tempo, si preparano piatti pronti, e i nostri figli sono bersagliati da continue pubblicità di cibi precotti, spesso alimenti spazzatura.

Ma possiamo fare qualcosa, non siamo completamente impotenti!

Di seguito alcune dritte per far si che i tuoi bambini mangino sano ed equilibrato.

 

1. Dai il buon esempio

Spesso il problema non sta nei bambini, ma nei modelli che essi seguono e cioè nei genitori. Cominciamo a non acquistare cibi precotti già pronti, a non andare sempre al fast food. Invece, cerchiamo di cucinare di più, con ingredienti che siano alimenti freschi e genuini. Se non partiamo da noi, e se non sappiamo già noi cosa vuol dire alimentarsi in modo salutare, non potremo mai pretendere che i nostri figli facciano lo stesso.

 

2. Porta i tuoi bimbi a far la spesa con te

Un’ottima abitudine da prendere è portare i tuoi bimbi con te al supermercato, dal fruttivendolo o comunque nei negozi di alimentari nei reparti dedicati all’ortofrutta, alla carne, al pesce ecc. In questo modo, essi stessi potranno rendersi conto dal vivo di come sono gli alimenti grezzi non lavorati, potranno esplorare, fare domande. Dal loro comportamento potrai capire se c’è qualche frutto o qualche verdura che piace di più, e incoraggiare così la scelta, non pensando che magari non può piacere loro, ma spronandoli a provare. Insomma facciamo conoscere ai bambini i cibi freschi e naturali direttamente, portandoli con noi al mercato, o in generale, a fare la spesa.

 


3. Sii flessibile

Tieni presente che qualsiasi cibo, magari anche leggermente più calorico, può andare bene basta che sia somministrato con moderazione, e insieme ad alimenti di diverso tipo che equilibrino l’apporto nutrizionale complessivo.

Per esempio, qualche biscottino ogni giorno, all’interno di un regime bilanciato con alimenti più sani, sicuramente è una buona pratica.

Un piccolo strappo alla regola ogni giorno, come un dolcino o un biscotto, insieme a cibi più sani ma “meno allettanti” può contribuire a rendere l’esperienza alimentare del bambino molto più piacevole.

 

4. Rendi il pasto un momento speciale

Bisogna fare del pasto un momento piacevole, addirittura divertente.

Molti bimbi si alzano da tavola mentre si mangia, o mangiano camminando. Spieghiamo loro che il cibo si gusta con calma e relax, e che il pranzo o la cena sono un modo per stare insieme con tutta la famiglia.

Torniamo a quando veramente il pasto era un rituale, ed ogni membro della famiglia ha un compito: chi mette la tavola, chi aiuta la mamma a cucinare, che si occupa delle bevande ecc. Per esempio, far apparecchiare la tavola ai bimbi è un buon modo per abituarli poi a mangiare come si deve.

 

5. Non cucinare troppe pietanze diverse

Molti genitori, molte mamme o baby sitter, preparano pietanze totalmente diverse per bambini e adulti, addirittura un pasto separato da bambino a bambino. Assolutamente sbagliato!

Il modo di mangiare tra adulti e più piccoli deve essere pressocchè lo stesso, e i bambini devono abituarsi a vedere sulla tavola cose nuove; ci metteranno sicuramente tempo per imparare a mangiarle, ma tu devi avere pazienza.

Sai che in media ci vogliano 10-12 tentativi prima che un bambino provi un alimento che non ha mai visto e/o assaggiato prima?

Quindi cucina le stesse cose per tutti in famiglia, facendo attenzione a mettere nel piatto sicuramente qualcosa che al bimbo piace, ma anche del cibo nuovo.

Se sembra non gradire, o lo lascia, non ti allarmare, riprova per le due settimane successive, vedrai che ti sorprenderai!

 

Resta connesso/a perchè nei prossimi giorni pubblicheremo la seconda parte con gli altri 5 consigli per l’alimentazione sana e corretta del tuo bambino.

Tu come ti regoli con tuo figlio o tua figlia piccola? hai riscontrato difficoltà per farli mangiare? Se si, quali? Raccontaci la tua esperienza!

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e/o iscriviti alla nostra pagina Facebook “Sanawell Prodotti e Rimedi Naturali” e seguici anche sul nostro “profilo Twitter” per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!!

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy

(3) Comments

  1. Pingback: upnews.it

  2. Pingback: 5 + 5 consigli per una sana nutrizione dei tuoi bambini – Parte I | CookingPlanet

  3. Pingback: 5 + 5 consigli per una sana nutrizione del tuo bambino - Parte II | Benessere da Condividere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Inserisci la tua mail per ricevere
tutti gli aggiornamenti del blog

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy